iFirstAid

iFirstAid 1.1

Il primo soccorso che tutti dovremmo imparare

iFirstAid è una pratica applicazione per ripassare alcune elementari regole di pronto soccorso. Quelle che chiunque dovrebbe imparare il prima possibile. Si sa mai Visualizza descrizione completa

PRO

  • Utili consigli di primo soccorso
  • Interfaccia molto chiara
  • Ogni consiglio è ben illustrato
  • Gratuito
  • Indispensabile per tutti

CONTRO

  • Da solo non basta: usalo per ripassare
  • Evita di sfoderarlo in momenti di emergenza

Eccellente
9

iFirstAid è una pratica applicazione per ripassare alcune elementari regole di pronto soccorso. Quelle che chiunque dovrebbe imparare il prima possibile. Si sa mai

Sicuramente qualche volta te lo sarai chiesto. Che fare nel malaugurato caso di incappare in un incidente? Un aiuto bisogna pur darlo, il problema è che in situazioni simili se non si è ben preparati si rischia di peggiorare la situazione dell'infortunato. Uno può decidere a un certo punto della vita di fare un corso di primo soccorso. E di ripassare ogni tanto i metodi appresi attraverso iFirstAid, un'applicazione gratuita per iPhone/iPod touch.

iFirstAid è nato da un'idea di uno sviluppatore italiano in collaborazione con l'associazione di Soccorso Croce Bianca. Si tratta di una pratica applicazione in italiano che raccoglie suggerimenti illustrati su alcune pratiche primarie di soccorso. Le informazioni di iFirstAid sono suddivise per temi: Sicurezza, Recupero di infortunati, Controllo funzioni vitali, Posizione laterale, Rianimazione, Lesioni e ciascuno di essi in sottoargomenti.

Imparerai (o meglio, ripasserai) come controllare il battito cardiaco e il respiro di un uomo in stato di incoscienza, come eseguire la respirazione bocca a bocca, il massaggio cardiaco, che fasciature adoperare in caso di emorragie o sospette fratture. Ogni schermata di iFirstAid è chiara e sintetica: con un'immagine e qualche frase spiega quello che qualsiasi cittadino con un minimo di spirito civico dovrebbe sapere.

E spiega anche quello che non hai mai avuto il coraggio di chiedere: ad esempio, quali informazioni comunicare nel caso di dover chiamare il 118. iFirstAid non va certamente usato in casi di emergenza. Decisamente fuori luogo trovarsi sulla scena di un incidente ed esclamare: "Un attimo che accendo l'iPhone per capire cosa fare!". Meglio usarlo per ripassare. E non farsi trovare impreparati.

Migliorie

  • Primo soccorso per bambini
iFirstAid

Download

iFirstAid 1.1